VIWITIPA

(white ipa)

colore: giallo pallido, opalescente
amaro: amaro deciso (30 IBU)
grado plato: 14,1
ABV:
5,0%

acqua,
malto d’orzo 
frumento 
avena
luppolo
spezie
lievito

È ottima come aperitivo leggero accompagnata da patatine e formaggi freschi. si sposa con piatti di pesci bianchi o crostacei, soprattutto crudi, e pinzimonio. Da gustare anche con cibi piccanti.

La temperatura ideale di servizio è 6°C – 7°C

Bicchiere americano “Pinta americana”.

Descrizione
Questo stile si propone di fondere il gusto fresco della WIT (blanche) con la fragranza dei luppoli americani tipici della APA: il punto di incontro tra la birra belga e quella statunitense. In altre parole, il matrimonio tra stili considerati inconciliabili. L’interpretazione di Alma Birrificio vede l’armonia tra malti della VIWIT e luppoli americani. Il risultato è una birra dissetante che soddisfa il palato. Un gusto amaro fresco, ma deciso che la rende ideale per i mesi estivi.

Cenni storici
Nel 2010 la collaborazione tra i mastri birrai Larry Sidor della Deschutes Brewery (Oregon USA) e Steven Pauwels della Boulevard Brewing (Belgio) porta alla nascita di una nuova tipologia di birra: la WHITE IPA. Base maltata contraddistinta dal frumento e massiccia luppolatura americana.

Close Menu