MONACA

(Belgian tripel)

colore: giallo dorato
amaro: morbida con un leggero finale amaro (33,8 IBU)
grado plato:
20,5
ABV:
8,2%

acqua,
malto d’orzo e di frumento 
avena
zucchero
luppolo
lievito

Si abbina a formaggi stagionati o insaccati grassi, selvaggina da pelo, carni rosse e dolci cremosi.

La temperatura di servizio consigliata è da 11° a 13°.

Bicchiere raccomandato “Calice”.

Descrizione
Birra chiara ad alta gradazione alcolica. La sensazione al palato è di una birra dal corpo esile con una buona rotondità appena mitigata dai luppoli europei che lasciano percepire un finale amaro e secco. L’impiego di lieviti belgi esalta le note speziate e fruttate. Schiuma persistente e buona frizzantezza.

Cenni storici
Birra d’ispirazione monastica. La tradizione vuole che sia nata dal lavoro dei monaci all’interno delle abbazie, prodotta come bevanda sostitutiva dei superalcolici la cui commercializzazione era stata vietata da una legge del 1919, poi abrogata nel 1983.

Close Menu